Azienda Pubblica di Servizi alla Persona
Istituto Domenico Trincheri

Istituto Domenico Trincheri

La residenza protetta Istituto Domenico Trincheri fornisce ai propri ospiti servizi di assistenza alberghiera (comprensiva di alloggio, vitto, biancheria da camera, lavanderia e guardaroba), assistenza tutelare secondo gli standard di assistenza previsti dalle norme vigenti, cura dell’igiene della persona, aiuto nell’assunzione dei cibi, assistenza infermieristica, approvvigionamento di prodotti farmaceutici prescritti dai medici di famiglia (tenuto conto delle norme contenute nell’art. 11 del regolamento), attività di fisioterapia per il mantenimento delle capacità fisiche, attività ricreativo culturali, assistenza religiosa.

Si effettuano in particolare assistenza alla persona, assistenza medica e assistenza sanitaria farmaceutica.

Hai bisogno di informazioni?

Chiamaci Scrivici

In evidenza

Galleria fotografica

Storia dell'istituto

L'Istituzione pubblica di assistenza e beneficienza denominata Istituto Domenico Trincheri fu Bernardino, con sede nel Comune di Albenga, ha origine dalle disposizioni testamentarie del Cav. Notaio Domenico Trincheri nato e domiciliato in Albenga.
Tale Istituzione fu fondata con lo scopo di "dare ricovero e mantenere vecchi e poveri d'ambo i sessi inabili a proficuo lavoro". Le tavole di fondazione ricevettero pubblica sanzione con D.R. del 16.11.1883 che approva lo Statuto organico dell'Ente.

L'Istituzione è regolata dalle leggi dello Stato, della Regione e del presente Statuto. L'Istituzione oggi mantiene e persegue il medesimo scopo adeguandolo alle esigenze della società moderna ed è in quest'ottica che si inserisce la trasformazione giuridica da I.P.A.B. in Azienda Pubblica di Servizi alla Persona, prevista dal Regolamento Regionale n. 6 del 18.03.2003 e ss.mm.eii. Tale trasformazione è avvenuta nel dicembre 2003 come da Delibera di Giunta Regionale n. 1608 del 16.12.2003.

Nel rispetto delle volontà dei fondatori e benefattori e in aderenza alle finalità del Decreto Legislativo 207/2001, l'Ente ha come scopi istituzionali quelli di garantire agli anziani un adeguato livello assistenziale, nel pieno rispetto della dignità ed autonomia personale.